Bottega del Grignolino d'Asti

La Bottega del Grignolino d'Asti è nata per iniziativa della Pro Loco di Portacomaro, che con l'aiuto dell'Amministrazione Regionale e Comunale ha provveduto alla ristrutturazione dell'antico Torrione del Ricetto trecentesco ricavandone tre sale per le degustazioni e due cantine per l'esposizione.
La "Bottega del Grignolino d'Asti" accoglie tutti i produttori viticultori e Cantine sociali, che producono Grignolino d'Asti D.O.C., nella zona di cui al disciplinare del 29/05/1973, oppure Barbera D.O.C. e Ruchè di Castagnole Monferrato D.O.C. In Conformità alla legge regionale n°28/1980 i vini ospitati sono selezionati da una commissione formata da tecnici ed assaggiatori dell'O.N.A.V., che ne controllano e garantiscono il livello di qualità. Le attività della Bottega del Grignolino sono: selezione qualitativa dei vini, attività promozionali, azione di orientamento teorico e professionale dei produttori.
Nei locali dell'antico Torrione fin dal 1982 è in funzione il Ristorante Enoteca "Bottega del Grignolino" che propone un'ottima cucina tipica piemontese.
Preziosa la cantina sotterranea, interamente scavata a cunicoli nel tufo, un ambiente straordinariamente idoneo alla conservazione delle bottiglie
privacy
web-media